giovedì 12 luglio 2018

ALLOPERA - IL CAMMINO CONTINUA...

Non ci siamo fatti sentire per un po' di tempo, ma il nostro cammino alla scoperta delle opere è continuato!
Dopo aver riconosciuto la PERSONA e l'ALTRO abbiamo scoperto che anche l'ORATORIO è un'opera. Nata ormai 40 anni fa (1978) dall'idea di tante persone che hanno voluto creare un luogo per i ragazzi e i giovani e che ce lo hanno affidato perchè possiamo abitarlo e prendercene cura e possiamo affidarlo a nostra volta a chi verrà dopo di noi.

L'Oratorio è inserito nel nostro bellissimo Quartiere fatto dalle nostre case e condomini, dalle strade, dalle campagne che ancora sono presenti, nonostante l'espansione della città.
L'abbiamo attraversato il Quartiere in lungo e in largo il 6 luglio durante la Serata in cui abbiamo voluto portare l'Oratorio sulle strade.

La quarta opera dunque non poteva che essere la CITTA'. 
Un luogo dove ciascuno è riconosciuto come persona, dove vivere insieme.
Un luogo di cui prendersi cura.
Un luogo in cui mettersi allopera.

In questi giorni stiamo scrivendo il Manifesto della Città per dire a tutti il nostro ideale di Città.
Lo pubblicheremo presto.
Intanto qui trovate il Messaggio che abbiamo lanciato con la nostra Grappolfiera il giorno della Festa del 1 luglio.







Nessun commento:

Posta un commento